Eventi

una culla per la vita

ACCENDI GLI OCCHI DI UN BAMBINO

31/12/2018

Grazie alla collaborazione con Del Rey Studios Milano, nasce un grande progetto che ha l’obiettivo di raccogliere fondi per poter donare al reparto di Terapia Intensiva e Patologia Neonatale dell’Ospedale dei Bambini Vittore Buzzi di Milano, uno strumento in grado di diagnosticare e curare la Retinopatia che colpisce i neonati prematuri (ROP).

La campagna può contare del supporto di numerosi artisti e professionisti del mondo dello spettacolo che hanno sposato gratuitamente questa iniziativa, condividendo il pensiero comune alla base del progetto: OFFRIRE UN AIUTO DAVVERO CONCRETO A TANTI BAMBINI.

Primo fra tutti, Edoardo Raspelli, critico gastronomico , giornalista e conduttore di Melaverde su Canale 5, poi l’attrice Iulina Iuregan, l’autore e prodottore discografico Maximilian Rio (ideatore deld’iniziativa), l’attrice e produttrice Yuli del Rey e poi ancora il cantautore Daniele Stefani e il giornalista e speaker radiofonico Roberto Rasia Dal Polo.

Incontrando le famiglie che hanno vissuto direttamente o indirettamente l’esperienza di una nascita prematura e conoscendo i loro figli, ascoltando le loro storie, sono stati realizzati i due spot che sono riusciti nell’obiettivo di far vivere, anche a chi non ne ha vissuto l’esperienza, la grande voglia di vita che scaturisce da chi, appena venuto al mondo, già deve lottare per restarci e vogliono far capire come ostacoli apparentemente insormontabili, possano essere superati.

Anche la donazione di una RETCAM per loro fa davvero la differenza. Può offrire a questi piccoli esseri indifesi il diritto di vivere e di VEDERE.

Per completare la raccolta fondi per poter donare la RETCAM, servono ancora e 30.000 e anche tu puoi fare la differenza.

Dal 10 al 15 febbraio abbiamo raccolto €2.466.

Quindi:

NON SPEGNERE LA SPERANZA
ACCENDI GLI OCCHI DI UN BAMBINO.

Per qualsiasi informazione, ci potete scrivere a obm@obmonlus.com, o contattare allo 0257995359.

Grazie per quello che potrete fare per i quasi 500 neonatini che vengono ospitati ogni anno in Terapia Intensiva Neonatale.

Guarda qui il filmato di presentazione del progetto: https://youtu.be/F2ar6Rvonl8