Progetti

foto mailing

IL COVID STA CREANDO MOLTI DANNI ANCHE A CHI IL COVID NON CE L’HA

“Mio figlio è nato con una malattia genetica rara. Noi genitori non sapevamo di essere portatori sani e fino a che Ettore non ha avuto circa sei mesi non ci siamo resi conti che fosse malato.

Biondo, occhi chiari, paffuttello. Bello come il sole, mi dicevano tutti.

Poi sono iniziati i primi problemi. Le prime visite, i ricoveri. 27 in tutto ed Ettore ha solo 4 anni. Siamo arrivati a Milano, al Buzzi 3 anni fa, quando poi ci è stata diagnosticata la malattia di Ettore. Fu un duro colpo per noi… ed eravamo solo all’inizio del nostro calvario! Adesso ogni tre mesi veniamo a Milano, ci fermiamo qualche giorno e grazie a OBM, possiamo portare su anche Eugenia che ha solo 2 anni (e per fortuna è sanissima!) e così restiamo uniti e continuiamo a sentirci una famiglia. Stiamo qualche giorno in un alloggio dell’Associazione ed Ettore può fare tutti i controlli in day hospital. Tranne quando deve essere monitorato e quindi viene ricoverato.

Quest’anno con il COVID è stato tutto più complicato. Abbiamo dovuto saltare un controllo, ma gli altri siamo riusciti a farli e, visto che in attesa dell’esito dei tamponi non potevamo uscire, l’Associazione ci ha fatto trovare la spesa sullo zerbino!”

Anna

Se ci aiutate, potremo continuare ad aiutare le famiglie come quella di Ettore e aiutarne tante altre, non solo come ospitalità, ma anche nel coordinare le visite ed i controlli affinché il tutto possa essere fatto in un numero limitato di giorni e senza ricovero ospedaliero.

Ad oggi OBM Onlus segue circa 30 famiglie: con il tuo contributo potremmo offrire la nostra accoglienza ed il nostro sostegno ad altre 50 famiglie che avrebbero bisogno, non solo di un’accoglienza in termini di alloggio, ma anche di un supporto nell’organizzazione delle visite e un sostegno psicologico.

ACCANTO A QUESTE FAMIGLIE, NOI COMUNQUE CI SAREMO SEMPRE, OGNI GIORNO.

Grazie anche a te per quello che potrai fare.